Diario di bordo

Questa è la trincea del soldato semplice Maria Cristina Caponi.

Le armi da me impiegate contro i servi del Potere che si nascondono dietro il Nulla sono solo la fantasia e gabbia23la penna. E non è poco…

Se volete oltrepassare la frontiera della mia home, vi imbatterete in un percorso segnato da tre tappe fondamentali:

  1. gli articoli che ho scritto finora
  2. il mio curriculum
  3. come fare per contattarmi 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...